Staff

Docenti permanenti di Danzamovimentoterapia

  • Daniela Di Mauro, Psicologa Dmt-Apid,  Supervisore, Responsabile Didattico
  • Deborah Sanfilippo, Psicoterapeuta Gruppoanalista,  Dmt-Apid, Supervisore, coordinatore didattico
  • Maria Ciraso, Educatore Professionale, Dmt- Apid, Supervisore
  • Ida Rosa, Pedagogista Dmt-Apid, Supervisore

 

foto 2 ardeidaeBenoit Lesage (Sfdt-Aedt): nato ad Amiens (Francia ) Medico, Danzatore coreografo, Osteopata opera con la Dmt da oltre dieci anni con soggetti disabili adulti e minori, psicotici e normodotati. Direttore di formazione  in Dmt a Besançon, insegna all’Università Paris V e in diverse città italiane, ha pubblicato numerosi articoli sulla Dmt, l’ultimo dei quali “La Creation du corps et sa place en dance-therapie” (Atti XXV Colloque Air, Besançon 2001)

 

Angela Loureiro: nata in Brasile, diplomata in analisi del movimento al Laban/Bartenieff Institute of Movement Studies, in scrittura del movimento/cinetografia Laban presso il Conservatorio Superiore di Musica e Danza a Parigi e in Storia all’Università di Rio de Janeiro. Ha sviluppato la sua formazione e la sua esperienza professionale come danzatrice, assistente coreografa, coreografa (danza, teatro, cinema), insegnante e formatrice. A partire dal 1978 il suo lavoro artistico e pedagogico si ispira alla ricchezza e alla poesia del metodo Laban/Bartenieff

 

Elena Mignosi, Pedagogista, Danzamovimentoterapeuta (Dmt-Apid) iscritta al Registro Professionale dei Danzamovimentoterapeuti dell’Apid, professore associato, docente di Teorie strategie e sistemi dell’educazione nel Corso di Laurea Magistrale in Formazione continua; nello stesso Corso di laurea è docente nel laboratorio in Metodi e didattica dei linguaggi espressivo-corporei. Autrice di diverse pubblicazioni.

 

Vincenzina Palumbo: Danzamovimentoterapeuta (Dmt-Apid Sv), assistente sociale, vive e lavora a Paternò (CT). Si è formata in Dmt-ER con France Schott-Billmann e con Vincenzo Bellia, nei corsi Aidep. Ha operato con la Dmt nel settore della salute mentale, della prevenzione e della formazione. Docente della Scuola di Arti Terapie, svolge l’attività di supervisore. Componente del Consiglio Direttivo Apid dal 2004 al 2006. Ha pubblicato articoli sulla Dmt e le sue applicazioni.

 

Puxeddu Vincenzo Dmt Apid-Sv,  opera con la Dmt da oltre venti anni con adulti e minori (Handicap, psichiatria). Direttore Scuola di formazione in Danzamovimentoterapia Integrata, Direttore del Centro Studi Danza Animazione Arte Terapia di Cagliari. Ha pubblicato numerosi articoli sulla Dmt cito: “Danzaterapia e riabilitazione “ 1994

 

Saccorotti Cinzia: Psicologa, psicoterapeuta, Dmt. Apid, opera continuativamente con la DMT dal 1989 prevalentemente all’interno di un Centro di Salute Mentale ed un Centro Diurno di Riabilitazione Psichiatrica della U.S.L.3 Genovese con pazienti psicotici  e schizofrenici, disturbi della personalità, disturbi affettivi, tossicodipendenti, etc. Responsabile didattico della Scuola di Formazione in DMT espressivo-psicodinamico.

 

DOCENTI DI ALTRA AREA

Fabio Cacioli,si diploma nel 1990 in  Shiatsu presso la scuola quadriennale del CMT (Centro di Medicina Tradizionale) di Napoli.Nel 2001 si diploma in Osteopatia presso l’Istituto Italiano di Osteopatia di Milano.Tra il 1990 e 1994 frequenta corsi di formazione inMassaggio Connettivale Riflessogeno, Erboristeria, Kinesiologia, Riflessologia Plantare, Massaggio Tradizionale Cinese.Dal 1990 al 2006 svolge attività di docenza in tecnica Shiatsu, Anatomia e Fisiologia presso il corso di formazione quadriennale della Mandragora di Palermo. Nello stesso periodo ha anche assunto, a termine, i ruoli di Presidente  della Mandragora e Direttore del corso.

 

Ilaria Ekin Casarubea: operatore e insegnante  shiatsu e qigong, si diploma alla Mandragora nel 1999 e dal 1999 al 2002 fa parte del direttivo del CITES. Nel suo percorso formativo studia danza classica e contemporanea ed insegna danza contemporanea per oltre 10 anni.Partecipa a vari stages internazionali di shiatsu in Italia e all’estero in particolare in Francia e in Giappone dove si reca regolarmente per lo studio del Buddhismo Zen. Dal 2004 insegna meditazione zen e ginnastica dolce. Esercita la professione di Operatore shiatsu dal ‘99.Già Presidente del Collegio Italiano dei Terapisti Shiatsu (CiTES), attualmente è membro del Consiglio Direttivo della stessa associazione e anche del Registro degli Osteopati d’Italia (ROI).Dal 1990 svolge la libera professione come Operatore Shiatsu e dal 2001 come Osteopata.

 

Annamaria Guzzio, Art-theatre counselor, attrice, autrice di testi teatrali e regista, presidente e direttore artistico dell’Associazione Culturale Spazioscena di Castelbuono (Pa), si forma presso l’Accademia di Artiterapie Espressive, Teatro Integrato Internazionale di Roma, dopo un’esperienza trentennale nell’ambito del teatro educativo e sociale. Vincitrice nel 2001 del premio FIDAPA “Corallo rosso” e nel 2004 del premio “Pirandello nel cuore”, conduce gruppi di ricerca nel campo della  comunicazione ed espressività verbale e non verbale,  indirizzando la sua personale attività nel campo del Teatro Creativo come mezzo di benessere personale, gestione armonica delle emozioni e conseguimento dell’equilibrio mente-corpo. Insegna Teatroterapia e metodo Hansen presso l’Istituto Teatrale Europeo di Roma; è responsabile del Corso di Formazione in Art-theatre-counselor dell’Istituto Teatrale Europeo di Roma, sede di Palermo.

 

 Daniela Catalano, danzatrice, insegnante e coreografa ha partecipato a numerosi stages e corsi di aggiornamento con Grant Mc Daniel, Sarah Pardo, Stefan Banica e Alexander Stepkin. Ha frequentato corsi di aggiornamento per insegnanti presso l’Opera di Roma,la scuola del teatro alla Scala di Milano, la Royal Ballet School di Londra e dall’Accademia nazionale di Danza. E’ direttrice artistica, insegnante di danza classica e di danza dell’800 della Scuola di Danza classica e moderna Taniez.

 

Elide Scarlata, musicista e cantante professionista, musicoterapeuta, animatrice di psicofonia, docente presso il corso di musicoterapia Musicspace Italy, lavora in ambito clinico-riabilitativo, educativo e formativo in contesti pubblici e privati.

 

 

 

Nel corso del triennio si potrà rendere necessaria la collaborazione di altri docenti